2021: l’umanità verso il Grande Reset del Nuovo Ordine Mondiale o verso il Grande Risveglio?

di Cesare Sacchetti

La prima reazione che ha travolto molte persone di fronte alle immagini della lunga coda di israeliani che mostravano il loro certificato vaccinale per poter entrare in un centro commerciale è stata certamente quella di disperazione e scoramento.

Molti hanno avuto la netta sensazione di assistere con i propri occhi al compimento del Grande Reset, ovvero l’accelerazione della crisi terroristica del coronavirus che deve portare nei piani delle élite al compimento del Nuovo Ordine Mondiale.

Lo scorso anno già diversi informatori presenti nei vari governi di tutto il mondo, in particolare quello canadese e francese, avevano rivelato il piano per schiavizzare l’umanità intera.

Un informatore governativo su Reddit aveva anticipato esattamente quanto si è recentemente verificato in Israele. Il sistema aveva preventivato di rendere gradualmente obbligatoria l’esecuzione dei vaccini contro il coronavirus fino ad escludere dalla società coloro che si rifiuteranno.

Non si tratta di una “teoria del complotto” come qualche ingenuo, o forse qualcosa di peggio, può pensare. E’ realtà fattuale. Il governo israeliano ha allo studio una legge per impedire l’accesso ai luoghi pubblici a tutti coloro che non accetteranno la vaccinazione Covid, fino a compilare una vera e propria lista nera dei “dissidenti”.

Quanto aveva annunciato l’informatore canadese è pressoché identico a quanto rivelato a sua volta da un’altra talpa presente nel governo francese che aveva divulgato la tabella di marcia che le élite avevano consegnato ai vari esecutivi di tutto il mondo.



In questo periodo del primo trimestre del 2021, era prevista un’accelerazione verso il Grande Reset attraverso un aumento, artificiale o meno, dei casi da Covid.

Sostanzialmente le élite mondialiste avevano già messo in agenda la creazione del Covid-21 che nella fattispecie ha assunto le sembianze della famigerata “variante inglese”.

Ovviamente nel clima di totalitarismo generale, nessuno si è chiesto come il test del tampone riesca ad individuare questa presunta mutazione se questo test non riusciva e non riesce nemmeno ora ad individuare il Covid-19 dato l’enorme numero di falsi positivi, pari al 95%.

Non sono ammesse domande di logica o di ragionevoli dubbi nel regime mondialista. C’è solo ormai la cieca obbedienza a quello che è diventato un vero e proprio culto pagano nel quale non esiste altra logica se non quella che prevede l’asservimento cieco a qualsiasi ordine dei custodi del culto, anche quelli più folli e insensati.

Si può quindi certamente affermare che Israele ha raccolto in qualche modo il testimone dell’Italia dallo scorso anno, e che ora sia lo stato ebraico il laboratorio del Nuovo Ordine Mondiale.

L’ironia della sorte è che lo stato che si presentava come l’unica alternativa per mettere al riparo gli ebrei da altre persecuzioni razziali sia diventato esso stesso ciò che aveva giurato di combattere.

Per chi conosce da vicino la storia dello stato di Israele, e come questo sia stato voluto da famiglie come i Rothschild e non tanto dalla popolazione ebraica, che all’inizio del secolo scorso non aveva alcuna intenzione di migrare in Palestina, tutto questo non è affatto una sorpresa.




Il disegno che esiste dietro questo stato non è quello di assicurare in qualche modo la pace e la sicurezza degli ebrei, quanto quello di diventare il quartier generale del Nuovo Ordine Mondiale nel prossimo futuro.

Fu uno dei padri fondatori della stessa Israele a dirlo, ovvero l’ex primo ministro Ben Gurion che in un’intervista del 1962 rilasciata alla rivista americana Life spiegava come lo stato ebraico sarebbe dovuto diventare un domani nell’idea della cabala globalista la sede del governo unico mondiale, nel quale non ci sarà più posto per le nazioni sostituite da una sorta di Leviatano globalista.

Tutto questo porterebbe quindi a pensare che il mondo stia marciando a passo sempre più spedito verso la realizzazione del piano delle élite e dei circoli autoritari del mondialismo.

Il Covid è stato concepito per arrivare al Grande Reset

Se si guarda con più attenzione a quanto sta accadendo però si nota che le cose non stanno procedendo esattamente come le avevano programmate i grandi centri di potere che hanno dato vita a questa operazione terroristica.

Il Covid è certamente quell’evento catalizzatore che il sistema stava cercando da molto tempo per poter trascinare il mondo verso il governo mondiale.

È una operazione che ha tutte le caratteristiche della crisi perfetta di cui parlava David Rockefeller ad un evento delle Nazioni Unite nel 1994. Una crisi così grande e devastante che avrebbe costretto le nazioni a cedere definitivamente la loro sovranità a favore della dittatura mondiale governata dalle grandi famiglie dei Rockefeller e dei Rothschild.

Il fatto poi che gli effetti di questa crisi siano in massima parte mediatici dal momento che il Covid non ha le caratteristiche di un virus letale, poco importa.

La massa vive nella realtà virtuale della comunicazione mediatica e il pensiero e i comportamenti della popolazione non sono altro che il risultato di una programmazione mentale delle masse stesse.

Le masse non pensano più spontaneamente e hanno rinunciato a ciò che le distingue dagli animali, ovvero il ragionamento.

Il popolo della dittatura mondiale non è infatti un popolo di cittadini dotati di intelletto e di umanità verso la società, ma piuttosto una moltitudine di schiavi abbruttiti che non sono in grado di fare altro che obbedire, anche se questo vuol dire distruggere la propria vita e quella del proprio prossimo.

È l’esternazione massima del pensiero anticristiano che permea in ogni aspetto il mondialismo che prima ancora di essere un disegno politico, è un disegno religioso ispirato al culto misterico e occultista della New Age fondata da Madame Blavatsky e Alice Bailey.

Per poter però giungere ad un governo mondiale è necessaria la spinta delle più grandi potenze mondiali. Lo spiegò già Winston Churchill nel 1950 in una conferenza tenuta a Copenaghen.

L’ex primo ministro britannico disse chiaramente in quell’occasione che per giungere al governo mondiale erano indispensabili una Europa unita, la Russia, e ovviamente gli Stati Uniti.

Al momento, nessuna delle tre condizioni indispensabili per arrivare a questo fine è stata soddisfatta.

L’UE ancora non si è convertita negli Stati Uniti d’Europa progettati dal Conte Kalergi negli anni’20. Gli Stati Uniti d’Europa non sono altro che in realtà una anti-Europa dove non esisteranno gli europei, sostituiti da razze asiatiche e africane, e nei quali sparirà la religione cristiana.

Per poter arrivare al Nuovo Ordine Mondiale è indispensabile distruggere la culla della cristianità mondiale, dunque l’Europa e soprattutto l’Italia.

In una recente intervista, Giulio Sapelli, acceso sostenitore degli Stati Uniti d’Europa, ha confermato chiaramente come la missione di Draghi sia sostanzialmente questa. Draghi dovrà trascinare l’Italia verso il disegno di Kalergi e per poterlo fare dovrà negoziare una trattativa con il blocco Nord-Europeo che ancora appare del tutto recalcitrante a questa eventualità.

La Russia resta un saldo baluardo contro il governo mondiale

La Russia invece da par suo è completamente fuori dal piano. Al contrario, rappresenta un ostacolo apparentemente insormontabile. Le parole di Vladimir Putin al forum di Davos dello scorso gennaio sono state in questo senso inequivocabili.

Il tempo nel quale sono le grandi corporation e l’alta finanza internazionale a dominare la società sta per volgere al termine. Il presidente russo ha spiegato perfettamente come i grandi monopoli privati nel settore digitale e tecnologico siano diventati delle entità così potenti in grado di superare gli stessi Stati e governi.

L’idea della globalizzazione non è stata altro che quella di privatizzare non solo le grandi imprese pubbliche, come accaduto specialmente in Italia, ma soprattutto gli Stati stessi che oggi sono ridotti a simulacri giuridici nelle mani di quelle corporation denunciate dallo stesso Putin.

Nel governo mondiale non esistono gli Stati nazione tradizionali nei quali esiste un rapporto diretto o meno tra governi nazionali e i loro rispettivi popoli.

Nel governo mondiale esiste una istituzione sovranazionale nelle mani del mondialismo finanziario e tecnocratico che non ha altro scopo se non quello di assicurare i privilegi stessi del vertici del mondialismo.

La Russia, la seconda potenza militare al mondo, non partecipa al progetto di Davos e tutto questo rappresenta un enorme problema per i piani alti del mondialismo.

Non è certo stato un caso che negli ultimi 15-18 anni in Occidente sia stata condotta una massiccia campagna di demonizzazione e accerchiamento della Russia di Putin.

Una volta crollata l’URSS comunista, la Russia negli anni’90 era ridotta di fatto ad uno Stato satellite nelle mani della NATO e dello stato profondo di Washington, il perno militare del Nuovo Ordine Mondiale dal 1945 in poi.

L’ascesa di Putin e la ricostruzione della Russia come potenza indipendente e sempre più influente sul piano geopolitico non era assolutamente preventivata nei piani delle élite.

La guerra permanente al presidente russo e i tentativi di rovesciare Putin attraverso periodiche rivoluzioni colorate finanziate da Soros sono tutti miseramente falliti.

Lo status quo nel Paese non si è infatti spostato di un millimetro, e ora la Russia è già di fatto uscita dall’operazione terroristica del Covid, come la definì proprio il colonnello russo Kvachov.

Le restrizioni sui viaggi sono state sollevate, le persone per le strade non portano nessuna mascherina e i mezzi di comunicazioni non conducono il programma di violento terrorismo psicologico che viene fatto in Europa Occidentale.

Il vaccino Sputnik è stato, tra l’altro, un colpo da maestro perché Putin ha utilizzato la logica del sistema contro il sistema stesso.

Il sistema diceva che il vaccino era l’unica via per mettere fine alla cosiddetta “pandemia” e Putin ha seguito la via del sistema.

Ha autorizzato la produzione di un vaccino che ha lievissimi effetti collaterali e dopo il quale non si sono verificati decessi, a differenza di quanto accaduto dopo la somministrazione dei vaccini Pfizer, AstraZeneca e Moderna.

Putin non ha nemmeno imposto nessun obbligo vaccinale né ritorsioni contro chi non vuole farlo, a differenza di quanto accade in Israele o in altri paesi europei.

Gli USA non stanno accelerando verso il Grande Reset: Biden è veramente in carica?

A questo punto, si dovrebbe pensare che gli USA sotto l’amministrazione Biden finanziata da Wall Street e sostenuta da tutti i circoli del mondialismo dovrebbero essere già lanciati verso l’applicazione del Grande Reset.

John Kerry, ex segretario di Stato e membro della società segreta occulta “Teschi e Ossa” disse chiaramente che sotto l’amministrazione Biden il Grande Reset sarebbe stato più veloce e forte di quello che molti potevano immaginarsi.

Tutto questo non sta accadendo. Negli USA non si sta andando verso un’accelerazione dei casi come previsto dal piano delle élite. Al contrario, il Covid sta sparendo. I casi sono crollati del 77%. In alcuni stati degli USA, ad esempio il Nord Dakota, sono state approvate leggi per mettere al bando gli obbligi di indossare mascherine. In Florida, la vita scorre normalmente.

L’amministrazione Biden sulla carta avrebbe dovuto fare ciò che l’establishment globalista si attendeva da lui, ovvero trascinare l’America verso la terza fase della crisi del coronavirus.

Non solo Biden non sta facendo nulla di tutto questo, ma non sta esercitando nemmeno le normali funzioni presidenziali. Ad oggi, Biden non si è ancora presentato nella sala stampa della Casa Bianca per tenere una conferenza stampa ufficiale.

Non appena si è insediato alla Casa Bianca, il Pentagono si è rifiutato di condividere informazioni riservate con quello che dovrebbe essere il comandante in capo.

Un fatto senza precedenti che persino la stampa liberale è stata costretta ad ammettere, così come è stata senza precedenti la decisione sempre da parte del Pentagono di non seguire l’ordine del presidente (?) di distribuire i vaccini ai terroristi detenuti a Guatanamo.

Biden non ha tenuto nemmeno il tradizionale discorso dello Stato dell’Unione che tutti i suoi predecessori nella storia moderna americana hanno tenuto entro il mese di febbraio successivo al giuramento presidenziale.

Non un leader straniero ha messo piede nella Casa Bianca, quando invece Trump nello stesso periodo d’inizio della sua presidenza aveva già incontrato almeno tre capi di governo stranieri, tra i quali Theresa May, Shinzo Abe e Justin Trudeau.

A questo punto, viene naturale pensare ad un’eventualità presa in considerazione in un precedente articolo. Questa amministrazione non è mai stata veramente in carica.

Quando Trump ha lasciato la Casa Bianca, potrebbe aver consegnato temporaneamente il potere ai militari senza però fare alcun annuncio ufficiale al riguardo.

Questo spiegherebbe il massiccio presidio militare a Washington DC, tutt’ora in corso e apparentemente inspiegabile, così come spiegherebbe il fatto che le forze armate non riconoscono Biden come legittimo presidente.

A questo punto, qualcuno potrebbe obbiettare che Biden ha attaccato la Siria e questo dimostrerebbe come in realtà lui sia effettivamente in carica.

Se si guarda più da vicino all’attacco in Siria, si notano subito alcune anomalie. La mattina successiva all’attacco, né la Siria né l’Iran confermavano attraverso le loro agenzie di stampa governative che questo bombardamento avesse effettivamente avuto luogo.

Solo nel pomeriggio il governo siriano ha espresso un atto di condanna ma né Damasco né Teheran hanno presentato un resoconto ufficiale dei danni subiti da questo attacco.

Generalmente, i due Paesi quando subiscono dei danni in altri attacchi, specialmente da Israele, ci tengono a mettere in risalto i danni ricevuti.

Nulla di tutto questo si è verificato in questa circostanza.

Il discorso di Trump alla CPAC presagisce un suo imminente ritorno?

Nel frattempo, mentre Biden sembra un fantasma, è tornato a parlare ufficialmente Donald Trump il 28 febbraio alla conferenza dei conservatori americani, la CPAC.

Non sono stati in pochi a far notare che il discorso di Trump sembrava a tutti gli effetti come un vero e proprio discorso dello Stato dell’Unione.

Trump ha messo in rilievo tutti i fallimenti della presunta amministrazione Biden e sostanzialmente si profila un’ipotesi già presentata in precedenza.

Se Joe Biden non è veramente al comando, Trump allora in qualche modo si starebbe servendo di lui per dare vita ad una sorta di demolizione controllata dello stato profondo di Washington.

In altre parole, Donald Trump sarebbe riuscito a fare ciò che gli si chiedeva di fare senza però ricorrere allo scontro frontale con i suoi tradizionali nemici.

In questo caso, Trump avrebbe compiuto un capolavoro di strategia inedita superiore persino all’arte della guerra di Sun Tzu. Servirsi dei suoi nemici per raggiungere meglio il suo scopo, ovvero quello di separare l’America dalle lobby mondialiste che hanno usato questa nazione per trascinare il mondo verso la dittatura globale.

Tutto questo fino a quando il presidente non tornerà ufficialmente al potere, e se si guarda al discorso di Trump in Florida, non si parla affatto di una tempistica che prevede un suo ritorno nel 2024.

Trump non ha mai fatto menzione esplicita di quella data perché sa benissimo che se non si rovescia il risultato della frode elettorale del 2020 non si avranno mai più regolari elezioni negli Stati Uniti, come ha anche messo in rilievo il generale Flynn.

Per poter tornare presidente in via ufficiale occorre ripetere le elezioni e annullare ufficialmente la frode dello scorso anno.

È a questo che stanno lavorando i suoi uomini ed è questo quanto confermato dallo stesso avvocato Sidney Powell.

Non va affatto dimenticato a questo proposito il vero scandalo delle elezioni USA, ovvero l’Italiagate che se dovesse definitivamente esplodere provocherebbe un effetto a catena devastante tale da abbattere non solo lo stato profondo di Washington, ma anche quello italiano direttamente coinvolto nella frode elettorale perpetrata ai danni di Trump.

Se non si crede a questo scenario, allora ci si dovrebbe chiedere perché mai il Grande Reset non stia partendo in America, e perché non ci sia ancora stata la definitiva ricomposizione dell’asse globalista liberale tra Washington e Bruxelles.

E ci si dovrebbe chiedere anche perché se Trump è davvero fuori gioco, il sistema ha cercato di eliminarlo politicamente prima con una messa in stato di accusa quando era già fuori dalla Casa Bianca, e poi fisicamente lo scorso gennaio in Florida quando un drone avrebbe sparato contro la finestra della sua camera da letto.

Ad ogni modo, l’unica “potenza” di rilievo che sta forzando la mano per favorire l’avvento del governo mondiale è l’Unione europea. Stati Uniti e Russia non stanno andando in questa direzione.

La primavera che sta per iniziare si annuncia quindi estremamente interessante. Il 2021 è un anno e un periodo storico senza precedenti perché il mondo in questo frangente temporale saprà quale sarà il suo destino.

Da un lato, c’è il Grande Reset e l’avvento del Nuovo Ordine Mondiale, mentre dall’altro c’è il ritorno alla sovranità degli Stati nazionali senza la quale non può esistere alcuna vera indipendenza.

Non c’è libertà senza sovranità.

In entrambi i casi, sta alle persone individualmente scegliere quale strada prendere. Sta al singolo individuo scegliere se consegnarsi al mondialismo e abdicare alla propria intelligenza e umanità pagandone un prezzo molto alto, come sta già avvenendo con i casi di persone morte dopo il vaccino, oppure se scegliere di schierarsi contro questo disegno anticristiano che vuole distruggere l’umanità per renderla un ammasso di bestie senza dignità e diritti.

Solo chi avrà la forza il coraggio di difendere la propria libertà ce la farà. Gli altri si annienteranno con le loro stesse mani.

Subito dopo la primavera, c’è la Pasqua di Resurrezione e questo potrebbe rappresentare un segno significativo per chi crede.

La Resurrezione di Cristo potrebbe finalmente portare alla resurrezione delle sue forze qui sulla Terra dopo un lungo cammino di oscurità alla fine del quale però si inizia forse ad intravedere un po’ di luce e speranza.

Questo blog si sostiene con il contributo dei lettori. Se vuoi aiutare anche tu la libera informazione, clicca qui sotto.

https://www.paypal.me/CesareSacchetti

102 thoughts on “2021: l’umanità verso il Grande Reset del Nuovo Ordine Mondiale o verso il Grande Risveglio?

  • 2 Marzo 2021 in 11:50
    Permalink

    Ciao, bell’articolo, interessante come tutti gli altri. volevo segnalare che il link https://t.me/cesaresacchetti/2876 che rimanda all’articolo “a differenza di quanto accaduto dopo la somministrazione dei vaccini Pfizer, AstraZeneca e Moderna” non funziona.

    Risposta
    • 2 Marzo 2021 in 11:52
      Permalink

      Ciao Marco, grazie per gli apprezzamenti e per la segnalazione. Vedo di aggiustare quel link.

      Risposta
    • 2 Marzo 2021 in 11:54
      Permalink

      Correggo, non funziona dal pc ufficio ci sarà qualche blocco, sullo martphone funziona

      Risposta
    • 4 Marzo 2021 in 14:43
      Permalink

      Da

      https://www.marcotosatti.com/2021/03/03/la-strategia-del-terrore-meno-morti-a-gennaio-in-italia-ma-in-spagna/

      A questo proposito, se si guarda alla mortalità giornaliera “Covid” (non quella totale), Israele ha oggi più morti di inizio dicembre, quando è iniziata la vaccinazionehttps://www.bing.com/search?q=israel+covid+deaths&cvid=3d00f7bd72c44a619708546ab73398dc&pglt=43&FORM=ANSPA1&PC=U531. La stampa israeliana ha articoli (vedi Ynet, il giornale online più diffuso) che titolano del “fallimento” della strategia del governo di lockdown e vaccinazione. Non solo, nelle zone palestinesi dove c’è diffidenza verso il vaccino e pochi lo fanno al momento i dati di casi, ospedalizzazioni e decessi sono migliori, vedi Gilead Atzmon https://www.unz.com/gatzmon/israels-third-lockdown-a-spectacle-of-failure/).

      Risposta
  • 2 Marzo 2021 in 12:09
    Permalink

    Complimenti vivissimi. A questo punto o non dobbiamo vaccinari o, se proprio si deve meglio inocularsi quello Russo.

    Risposta
    • 2 Marzo 2021 in 12:15
      Permalink

      Errata corrige: vaccinarci

      Risposta
      • 3 Marzo 2021 in 14:15
        Permalink

        Es un Artículo muy Jugoso qué corrobora lo que todo el mundo presume.

        Risposta
      • 15 Marzo 2021 in 15:19
        Permalink

        è categoricamente da evitare qualsivoglia vaccinazione perchè:
        il cosiddeto “Civid-19” non è una malattia, ma è un
        PROGRAMMA DI STERMINIO DI MASSA
        già pianificato da secoli! Ricordiamolo sempre!

        Risposta
    • 2 Marzo 2021 in 17:25
      Permalink

      Certamente anch’io se dovessi x forza prenderei il vaccino Russo.

      Risposta
    • 3 Marzo 2021 in 15:40
      Permalink

      Sempre molto interessanti i tuoi articoli! Complimenti e grazie.

      Risposta
    • 13 Marzo 2021 in 15:36
      Permalink

      Sempre molto interessanti i vs articoli, anche questo mi trova concorde sull’argomento. L’unica “pecca” a mio avviso è stato però associare la Teosofia della Blavatsky e Alice Bailey, alla quale dobbiamo gli scritti sulla Fratellanza Bianca e i Maestri Ascesi, a mera new age, accostandole alla follia globalista élitaria che invece segue molto le gesta dell’occultista Aleister Crowley. Spero vogliate correggere l’articolo, grazie.

      Risposta
  • 2 Marzo 2021 in 13:09
    Permalink

    mai vaccinarsi, il vaccino è veleno, combattere sempre per la propria salute

    Risposta
    • 3 Marzo 2021 in 14:14
      Permalink

      E si goda la prossima epidemia di Poliomielite. Che nostalgia quegli splendidi stanzoni pieni di polmoni d’acciaio, quei bambini con le stampelle, bei tempi… Anche la polio nel 90% non causa alcun sintomo e solo l’1% degli infetti presenta patologie mortali, perchè vaccinarsi contro qualcosa di improbabile? Meglio sperare nella fortuna o votarsi alla Madonna.

      Risposta
      • 3 Marzo 2021 in 17:48
        Permalink

        La poliomelite si trasmette per via fecale, è sparita quando abbiamo inziato a lavarci il culo e a mangiare lontano dal cesso

        Risposta
        • 3 Marzo 2021 in 21:50
          Permalink

          Buona sera Sig.ra Alda, non se la prenda; da molti anni in un crescendo rossiniano moltissimi si documentano in Rete, senza disdegnare WIKI LA BISIORDA ( bugiarda in torinese )!!!
          Tra non molto gli allori si compreranno direttamente sulle bancarelle?
          Se è curiosa mi faccia sapere, magari qualche chicca posso passargliela…
          Le auguro Buona Salute, l’augurio più gradito nel Piemonte che fu (SIC!)

          Risposta
    • 4 Marzo 2021 in 6:20
      Permalink

      alessandra il vaccino russo è più conveniente perchè ha lievissimi effetti collaterali e non ha prodotto decessi.

      Risposta
  • 2 Marzo 2021 in 13:52
    Permalink

    George H Scherff Jr aka: George HW Bush

    The U.S. Navy Pilot- George H.W. Bush was really SS Nazi Spy- George H. Scherff Jr.
    Skorzeny alleges that George Herbert Walker Bush was/is an SS Nazi spy, as was he. “Allegedly”, George H.W. Bush was born in Germany as George H. Scherff Jr., the son of Dr. Nikola Tesla’s German born, illegal immigrant, accountant George H. Scherff Sr. George Sr. had been robbing Tesla blind for years & giving Tesla’s secret inventions directly to Adolph Hitler. In 1938, Hitler sent 14 year old George H. Scherff Jr. to America to try to befriend, spy on,& kill the Great American Inventor, Dr. Nikola Tesla!
    https://geopolitics.co/2018/12/02/in-memoriam-george-h-scherff-jr-aka-george-hw-bush-sr/
    https://geopolitics.co/2015/04/11/bush-family-treason/

    Risposta
  • 2 Marzo 2021 in 14:26
    Permalink

    Questo articolo mi ha commosso perché pur essendo credente e fervente a volte il panico mi assale…mi avete dato un segnale di speranza e ringrazio Dio per tutti voi che lottate anche per me.

    Risposta
    • 2 Marzo 2021 in 16:56
      Permalink

      Io invece sono ateo, ma ho provato le tue stesse sensazioni per questo editoriale.
      Seguo Cesare anche su Telegram (a volte in modo critico): lo stimo, è un giornalista unico in quanto, a differenza di molti suoi colleghi, sa spiegare con un linguaggio semplice anche le vicende più complicate

      Risposta
  • 2 Marzo 2021 in 15:22
    Permalink

    Mi piacerebbe parlare con Cesare Sacchetti. Sono un biologo israeliano e parte delle cose che dice sono delle diffamazioni terribili contro Israele e contro gli ebrei. Ha ragione sul grande reset, ma ha torto sugli ebrei e Israele. Torto marcio, su questo ultimo punto.

    Se volete capire il grande Reset fatevi tradurre questa intervista qui sotto. Sostengo Trump, sono un ebreo israeliano, sto dalla parte degli anti globalisti, seguo i programmi di x22 su rumble.com, e sono allibito dal fatto che in Italia molti del movimento anti globalista dicono falsita’ e diffamazioni contro Israele e gli ebrei, credendo che una tale “Dea” che e’ stata intervistata recentemente da Vox, dipinga la reale situazione in Israele e tra gli ebrei. Dea puo’ parlare solo per se stessa, noi ebrei israeliani pro Trump, contro il globalismo non portiamo avanti quella guerra biologica che il deep STATE, i cinesi, Fauci e Gates stanno portando avanti da molto tempo. Mi sembra aberrante il fatto che gli anglo sassoni anti globalisti e pro Trump non dicano falsita’ e diffamazioni contro ISRAELE e gli ebrei, mentre in Italia in molti si scagliano contro di noi con falsita’ enormi. Noi israeliani non facciamo parte del CABAL di cui parla Q. Il governo israeliano e’ molto ingenuo sull’ argomento covid19. In Israele il governo non ha capito che cosa stia succedendo veramente negli USA.
    Basta con queste ingiurie antisemite !

    https://rumble.com/vd9uv9-catherine-austin-fitts-full-interview-planet-lockdown.html

    Risposta
    • 2 Marzo 2021 in 16:00
      Permalink

      Alberto,io non ho diffamato gli ebrei in alcun modo nel mio articolo. Ho solo riportato come gli stessi fondatori di Israele avevano più a cuore altri interessi che quelli del popolo ebraico. Per quello che riguarda la situazione in Israele, penso che ti riferisci a Dea Rahel,se non sbaglio. Non è lei a dire che Israele sta diventando un lager sanitario. Il governo sta già lavorando per approvare il tesserino verde per escludere i non vaccinati dai luoghi pubblici. Non è una “diffamazione”, è la realtà dei fatti. Negarla non aiuta in alcun modo gli israeliani che vengono usati come cavie dal mondialismo.

      Risposta
      • 3 Marzo 2021 in 22:47
        Permalink

        Il vero problema degli ebrei e israeliani (ne conosco alcuni, cabalisti, ma non glibalisti, né tantomeno dalla parte del Deep State) è la loro cieca abnegazione nei confronti della loro nazione e del loro nazionalismo religioso che li porta a posizioni assolutiste assurde, dal mio punto di vista, anche tante volte prossime alla negazione, se non addirittura in contrapposizione con quanto predicano e diffondono di positivo: se va contro la religione e i testi sacri onla loro nazione… in qualche modo non può “essere”. A ogni popolo le proprie peculiarità, in positivo come in negativo.

        Risposta
      • 4 Marzo 2021 in 7:47
        Permalink

        E’ falso affermare che siano stati i ricchi Rothshild a voler far arrivare gli ebrei in Terra d’Israele alias Palestina mentre la maggior parte degli ebrei non avevano queste intenzioni, sopratutto quando si intende citare i Rothshild in chiave negativa come responsabili della guerra globalista del Grande Reset.
        Gli ebrei hanno sempre abitato la Terra d’Israele e da sempre pregano per tornarci. Il movimento per il ritorno di masse ebraiche in Terra d’Israele, il sionismo, ha basi ideologiche e i Rothshild hanno solo dato il loro contributo economico ai pionieri e agli ebrei che scelsero di andare a vivere in Palestina. Il mio bisnonno era tra questi pionieri e si trasferi’ nel 1897 con tutta la famiglia, compreso mio nonno che aveva un anno, da Monastir/Bitola in Macedonia a Gerusalemme, senza cambiare passaporto perche’ faceva tutto parte dell’ Impero turco.
        L’ affermazione che lei ha scritto “Il disegno che esiste dietro questo stato non è quello di assicurare in qualche modo la pace e la sicurezza degli ebrei, quanto quello di diventare il quartier generale del Nuovo Ordine Mondiale nel prossimo futuro” (sto citando una frase che lei ha scritto) e’ falso piu’ o meno come dire che la terra e’ piatta.
        Il disegno che c’era prima della fondazione dello stato di Israele era di far tornare gli ebrei nella loro terra d’origine per essere una MAGGIORANZA e potersi AUTODETERMINARE senza dover soggiogare alle leggi e alle persecuzioni degli altri popoli. E’ lo stesso disegno che c’era dietro il RISORGIMENTO italiano, pertanto si puo’ affermare che il sionismo e’ il risorgimento del popolo ebraico.
        Il Nuovo Ordine Mondiale e’ un progetto oligarchico MODERNO, teorizzato da Schwab e voluto dai globalisti DI OGGI. Lei non puo’ collegare lo Stato di Israele a Schwab e al globalismo odierno.
        Dopo lei scrive che BEN GURION avrebbe detto quello che lei ha scritto, e questa e’ una aberrazione a livelli veramente folli.
        SEMMAI Ben Gurion puo’ aver detto che lui spera che Israele sia una FONTE DI ISPIRAZIONE per gli altri popoli, per il modo in cui ci si puo’ autodeterminare, si puo’ vivere in sistemi democratici, e che vorrebbe che Israele sia “la luce per i non ebrei”, cioe’ uno stato modello dove la vita sia piu’ umana, nonostante le tutte le avversita’. Questo puo’ aver detto Ben Gurion. Tutto il resto, no.
        Lei mette anche un link a quell’articolo su Ben Gurion, ma il link non porta a nessun articolo, semmai ad una pagina di twitter dove non si parla di Ben Gurion.
        Poi – accusare i Rothshild di voler il Nuovo Ordine Mondiale e’ scorretto. Non so se loro facciano parte consapevole di questo progetto globalista. Gli attori consapevoli sono Schwab, Soros, i Clinton, Obama, Gates, Zuckemberg & c, Fauci, il partito dem americano, i maggiori azionisti a Wall Street, la Cina comunista e altri. Puo’ darsi che i Rothshild ci mettano i soldi, ma non li additerei come i fautori del Grande Reset.
        Il resto del suo articolo non lo discuto.
        Ho messo sopra il link all’intervista fatta a Cathrine Austin che tratta del progetto del grande Reset. Lei dice delle cose sensate e probabilmente vere. Sul suo articolo non mi pronuncio. Mi fido di piu’ delle parole di Cathrine Austin che delle sue.

        Risposta
        • 4 Marzo 2021 in 8:47
          Permalink

          Alberto, questo è uno spazio per i commenti che dovrebbero essere abbastanza sintetici, altrimenti se troppo lunghi diventano degli articoli e la lettura per gli altri si complica. Detto ciò, rispondo alle sue argomentazioni. Lei stesso riconosce che i Rothschild hanno finanziato la costruzione di Israele. Quindi questo stato non nasce per iniziativa degli ebrei della classe media di quel periodo che stava bene in Europa e non voleva migrare in Palestina. La stessa dichiarazione Balfour del 1917 (ex primo ministro britannico) inviata a Rothschild prova come sia stata questa famiglia il vero referente del progetto di Israele. Niente Rothschild, niente Israele. E la famiglia Rothschild non è che sia proprio una famiglia di benefattori. Sono banchieri che hanno finanziato innumerevoli guerre. Quando lei scrive che dire che questo stato è stato concepito per essere la sede del governo mondiale è come dire che la Terra è piatta, mi perdoni ma è abbastanza risibile. Ho corretto il link, ora può vedere l’intervista di Ben Gurion. È lui stesso che lo spiega. Per il resto, i disegno mondialista è molto più antico. Risale almeno al XVIII secolo, ai tempi della massoneria di Weishaupt. E questo disegno è nemico di tutti. Ebrei e non. Come dicevo prima gli stessi israeliani ne stanno soffrendo le conseguenze perché il loro governo sta accelerando verso la dittatura sanitaria.
          Un saluto e a presto.

          Risposta
          • 4 Marzo 2021 in 15:39
            Permalink

            Il link non porta a nessuna intervista con Ben Gurion, ma sempre alla stessa pagina twitter che non tratta di questo argomento. Quindi lei non l’ ha modificato. Comunque da israeliano profondo conoscitore della Storia di Israele so che Ben Gurion non puo’ aver MAI detto le cose che lei scrive, al massimo qualcuno puo’ aver falsificato qualcosa. Inoltre e’ falsissimo sostenere che senza i Rothshild non ci sarebbe Israele. Dire questo significa non conoscere la ne’ la Storia del popolo ebraico ne’ quella del sionismo ne’ quella della nascita dello Satto di Israele.

          • 4 Marzo 2021 in 16:24
            Permalink

            Ci sono stati dei problemi e non ha preso il link. Ora se lo apre, può vederlo chiaramente. Parla chiaramente di come Israele, nella sua visione, deve diventare la sede del governo mondiale e di come ospiterà un tribunale per tutte le controversie a livello internazionale.
            Queste le sue parole:
            ““With the exception of the U.S.S.R. as a federated Eurasian State, all other continents will become united in a world alliance at whose disposal will be an international police force. All armies will be abolished and there will be no more wars. In Jerusalem, the United Nations will build a shrine of the prophets to serve the federated union of all continents; this will be the seat of the Supreme Court of Mankind, to settle all controversies among the federated continents, as prophesied by Isaiah.”

        • 5 Marzo 2021 in 8:55
          Permalink

          data la sua “profonda” conoscenza della storia d’Israele, volevo chiederle se le risulta che i rothschild abbiano finanziato la WW1 per ottenere il disfacimento dell’impero ottomano e consentire di appropriarsi ‘de facto’ delle terre del nuovo stato di Giacobbe, alcuni terreni del quale avevano già iniziato ad acquistare già dal 1860 circa in poi con questo obiettivo.
          Caro biologo “israeliano”, Rothschild si scrive così e non Rothshild, almeno le basi!

          Risposta
    • 2 Marzo 2021 in 21:11
      Permalink

      Se il governo di Israele è così ingenuo come dice lei, perché hanno secretato il contratto che hanno firmato con la Pfizer? L’ingenuo è proprio lei. E quello che Dea ha denunciato è il fatto che le persone che non vogliono subire la terapia genica sperimentale saranno banniti dalla vita sociale

      Risposta
  • 2 Marzo 2021 in 17:28
    Permalink

    2021: l’umanità verso il grande reset del nuovo ordine mondiale o verso il grande risveglio? risposta molto difficile.(perchè i poteri forti non hanno voglia di mollare i loro piani)

    Risposta
  • 2 Marzo 2021 in 21:58
    Permalink

    Perchè scrivere che ci sarebbe una massiccia presenza militare a washington. Io ci vivo ed è una totale idiozia. Non c’è alcun militare. Lacrunadellago ultimamente ne sta dicendo parecchie di fesserie

    Risposta
    • 2 Marzo 2021 in 22:04
      Permalink

      Le idiozie le dirai tu. C’è Richard Citizen che tutti i giorni pubblica i video della Guardia Nazionale attorno al Campidoglio che nel caso non te ne fossi accorto è ancora circondato da reti non scalabili. E meno male che ci vivi a Washington.

      Risposta
      • 3 Marzo 2021 in 1:05
        Permalink

        Cesare grazie infinite a te a tutti i giornalisti indipendenti che come te ispirano a ragionare da uomini libero. Grazie dei tuoi approfondimenti li aspetto sempre con tanto piacere e se anche delle volte possono passare anche svariate settimane da un articolo all’ altro eppure quando arrivano I vostri interventi ragazzi spaccate tutto fate la differenza alla grande siete unici speciali diversi avete coraggio intelligenza cuore. Vi stimo voi tutti del blog la Cruna dell’ Ago.. Continuate cosi’.. abbiamo bisogno di uomini come voi!!

        Risposta
    • 3 Marzo 2021 in 8:51
      Permalink

      Ci dica allora come la vede lei la situazione in america visto che ci vive. Gli americani hanno capito che le elezioni sono state truccate. Noi leggiamo ma prove non ne abbiamo ci illustri. Grazie

      Risposta
  • 3 Marzo 2021 in 7:27
    Permalink

    Nella primavera che sta per iniziare l’umanità saprà se si andrà verso il Grande Reset o verso il Grande Risveglio.
    Cesare con la frase(che ho citato sopra) che hai scritto su telegram ieri sei proprio sicuro che sarà questa primavera(al 100 per cento) che ci sarà il grande reset o il grande risveglio?
    Cesare ti voglio fare una domanda: che cosa è il grande Risveglio?

    Risposta
    • 3 Marzo 2021 in 8:13
      Permalink

      Filippo, sicurezze al 100% credo sia impossibile averne. In base a quello che ho scritto e ai fatti considerati, mi sento di dirti che ci sono buone possibilità.

      Risposta
      • 3 Marzo 2021 in 8:58
        Permalink

        Sono una persona curiosa e ormai aspetto con ansia ogni nuovo articolo, grazie Cesare per le tue informazioni c’è ne vorrebbero cento come te.

        Risposta
  • 3 Marzo 2021 in 9:41
    Permalink

    Cesare nell’ articolo parli che il vaccino sputnik ha lievissimi effetti collaterali e non si sono verificati decessi, Cesare ti voglio fare due domande: 1)il vaccino sputnik è il più affidabile e sicuro degli altri vaccini? 2) devo vaccinarmi con il sputnik?

    Risposta
    • 3 Marzo 2021 in 10:13
      Permalink

      Filippo, ad oggi le statistiche dicono che il vaccino Sputnik è più sicuro degli altri. Sul vaccinarsi o meno, quella é una scelta personale che devi valutare tu.

      Risposta
  • 3 Marzo 2021 in 12:14
    Permalink

    Buongiorno Dott. Cesare,
    in tono molto confidenziale mi ha contattato in privato ed io NON mi sono negato, le ho riferito giusto quel poco che posso sbandierare sulla pubblica piazza…
    In contrasto ai miei sparuti commenti segue NORMALMENTE il silenzio totale, giusto ancora ieri (il primo link mi è stato “svuotato” per cui è bene rimuoverlo).
    Detto quanto, sia ben chiaro, non mi offendo per simili quisquiglie…però PERÒ a modo mio cerco farle comprendere chi REALMENTE domina il mondo intero da almeno 200 anni, qui non per presunzione ma non temo smentite!! Però se neanche si aprono i link (almeno pare) che senso può avere il condividerli?
    Lei punta in modo deciso il dito verso gli Ebrei, verso una fantomatica élite, per cui si evince NON sia bene informato, non abbia attinto seriamente alla fonte giusta. Mi rendo perfettamente conto siano migliaia di pagine di difficilissima lettura ed interpretazione, PERÒ I NOSTRI VERI NEMICI LE CONOSCONO ALLA PERFEZIONE E LE TEMONO DAGLI ANNI ’80!!!
    Ignorando chi sono i nostri VERI nemici si vanifica ogni sforzo, matematico!!
    A più riprese ho cercato di indirizzarla ma…invano.
    Ora allego l’ultimo articolo scritto da chi ci ha salvato dall’AIDS (si legga con attenzione: LE CARTE DELL’AIDS, da qualche anno scaricabile GRATIS, il che non è male)
    NB. Non stia a risalire a questo IP, sarebbe inutile e fuorviante.
    Buona Salute a chi fa sempre precedere l’intelletto al proprio passo, Daniele.
    https://onomanzia.wordpress.com/

    Risposta
    • 3 Marzo 2021 in 12:46
      Permalink

      Caro Daniele, intanto le chiedo se cortesemente può essere più sintetico nei commenti. In secondo luogo, non ho puntato il dito contro gli ebrei. Ho solo riportato la storia dello stato di Israele in base alle parole stesse delle persone che lo hanno creato. Io non le ho “svuotato” nulla. Non so nemmeno di cosa sta parlando. Tra l’altro, non posso nemmeno aprire Facebook perché sono stato cacciato da lì. Non mi interessa risalire al suo IP e non faccio queste cose. Forse si confonde con qualcun’altro. Saluti.

      Risposta
      • 3 Marzo 2021 in 17:36
        Permalink

        Mi scuso per la mancata sinteticità in quanto non apprezzo PER NIENTE chi si dilunga più di tanto, però mi consenta, se sfrondavo qui e la sarei stato comprensibile? Credo proprio di no.
        Di certo lei NON mi ha “svuotato” un bel nulla, non l’ho neppure lontanamente immaginato!!
        Chiarito questo punto le ri-domando: a suo sapere chi sono i nostri VERI NEMICI? Ripeto, tutto ben stampato (almeno spero) da fine anni ’80.
        Ricambio i saluti, Daniele.
        PS. A scanso di equivoci NON sono ebreo.

        Risposta
        • 3 Marzo 2021 in 18:31
          Permalink

          Daniele, i nostri veri nemici sono le grandi famiglie delle élite mondialiste. Sono quelle che non si sentono mai nelle notizie ma che decidono tutto della nostra vita. Se tu fossi stato ebreo, per me non faceva nessuna differenza. Questo sistema è nemico di tutti i popoli, ebrei compresi.

          Risposta
          • 3 Marzo 2021 in 21:33
            Permalink

            “… i nostri veri nemici sono le grandi famiglie delle élite mondialiste” ASSOLUTAMENTE NO!!
            Di certo sono manovalanza di altissimo livello, così come la Massoneria, come………..ecc. ma pur sempre MANOVALANZA!!
            Le “MENTI” parlano e scrivono italiano meglio di me, più almeno 3-4 lingue, comunicano al mondo intero con un organo insospettabile. Nel caso, come penso io, conoscesse personalmente un’alta personalità…provi a domandarglielo con la dovuta umiltà, ne resterà turbato ma l’aiuterà a comprendere IL VERO.
            Consiglio non richiesto: apra il link subito sopra, le aprirà nuovi orizzonti…
            Nel caso mi faccia sapere. Con simpatia Daniele.
            { La verità non è mai nuda a questo mondo, ma la si può afferrare nei simboli e nelle immagini } ( EVANGELO SECONDO SAN FILIPPO 67 )

        • 4 Marzo 2021 in 18:09
          Permalink

          I Gesuiti sono i peggiori in effetti, e sanno comunicare con la telepatia. Sacchetti evidentemente non ha visto il film del grande Elio Petri ” Todo modo” tratto da un libro di Sciascia, e crede probabilmente che gli esercizi di Ignazio di Loyola fossero davvero riferiti a Gesù Cristo.
          Sciamanismo puro, invece. E pratiche yoga pure.

          L’Inquisizione lo capì e gliene chiese conto infatti, ma guarda caso lo lasciò libero.
          Il piano non doveva essere ostacolato.

          Ma i nostri veri nemici non sono né loro né le élite.
          Sono i nostri desideri, e le nostre paure.
          Ignazio lo sapeva bene.
          Lo sanno anche Mario Monti e Mario Draghi, degni eredi della sua scuola.

          Risposta
  • 3 Marzo 2021 in 17:08
    Permalink

    Ciao Cesare una domanda: uno degli obiettivi della pseudo pandemia era quello di disarcionare Trump e in effetti il deep state è riuscito nel suo intento. Può essere per questo motivo che stanno allentando le restrizione dato che il loro obiettivo primario era evitare la rielezione di the Donald? Ora possono agire con più calma (come nel loro stile) senza affrettare le operazioni come anche tu spesso hai detto dato che il loro principale ostacolo è fuorigioco per ora.
    Grazie per il tuo lavoro.
    Un saluto.

    Risposta
    • 3 Marzo 2021 in 18:34
      Permalink

      Ciao Patrick, grazie per gli apprezzamenti. L’obbiettivo era rimuovere Trump per chiudere il cerchio e accelerare con l’operazione terroristica del coronavirus, non allentare. Quindi questo porta a pensare che le cose non stanno andando come loro avevano pianificato, perché Biden con ogni probabilità non è pienamente in carica.

      Risposta
      • 3 Marzo 2021 in 22:45
        Permalink

        In Italia mi sembra che stiano sempre accelerando. Draghi, contagi (presunti) in aumento, invocazioni alla vaccinazione di massa, restrizioni in aumento (zone rosse ecc.). Difficile essere ottimisti…

        Risposta
  • 3 Marzo 2021 in 17:20
    Permalink

    Non dobbiamo avere paura se il grande reset si adempirà e i poteri forti si sentono tronfi e onnipotenti perchè noi abbiamo la fede che ci aiuterà ad affrontarla come si deve quindi preghiamo la santa trinità per avere protezione ,preghiamo l’ intercessione della vergine santa che ci assista e infine preghiamo l’ angelo custode che non ci mancherà il suo aiuto.
    Il deep state deve avere paura di coloro che hanno la fede e non si rendono conto che alla fine dei loro giorni cadranno al fuoco eterno con pianto e stridore di denti.

    Risposta
    • 4 Marzo 2021 in 1:22
      Permalink

      Cesare solo una cosa non mi è chiara. Se il deep state è riuscito grazie ai suoi poteri mettere in piedi la finta pandemia con Trump in carica per quale motivo ora starebbe rallentando? Anche se Biden non è effettivamente presidente i poteri delle élite vanno oltre, hanno tentacoli ovunque tanto che sono riusciti a rovesciare le elezioni e persino far cadere le colpe su Trump dopo Capitol Hill. Biden in fondo sarebbe solo un fantoccio. Ripeto: se il deep state ha agito senza problemi anche con Donald presidente non capisco perché non possa farlo anche ora.
      Grazie infinite.

      Risposta
      • 4 Marzo 2021 in 8:33
        Permalink

        Sta rallentando perché non gli sarebbe riuscita l’operazione di rendere pienamente esecutiva l’amministrazione Biden. I poteri delle élite sono sì molto forti ma ci sono anche altri poteri che si stanno opponendo (Trump e Putin, ad esempio). Questa la ragione per la quale il Grande Reset non sta partendo in America, che al contrario sta gradualmente tornando alla vita normale.

        Risposta
        • 4 Marzo 2021 in 22:29
          Permalink

          Perhaps this is another reason that Biden is letting the migrants pour into the US. They come in with Covid, are not vaccinated and it is the state of Texas that managed to test them and found many with Covid but did no have the authority to detain them so they get on busses and head out all over the US carrying the virus with them.

          Risposta
  • 4 Marzo 2021 in 9:46
    Permalink

    ttps://www.tio.ch/dal-mondo/attualita/1496728/campidoglio-deputati-nuovo-sedute-assalto

    Risposta
  • 4 Marzo 2021 in 19:20
    Permalink

    Ciao,
    io da un po’ ho il sospetto che vogliano fare in fretta a vaccinare più gente possibile, anche con una sola dose (che quindi non serve praticamente a nulla) perché non salti fuori che i vaccinati muoiono di più con le varianti.
    Ho letto (purtroppo non ricordo dove), che i vaccini ad RNA, possono scatenare reazioni infiammatorie gravi in presenza di altri coronavirus, dunque anche varianti.
    Se fosse solo vera e sincera preoccupazione e convinzione che “solo il vaccino ci potrà salvare”, avrebbero fatto incetta di qualunque vaccino, russo, cinese e anche alieno. Ovviamente nessun coronavirus può essere debellato coi vaccini, proprio perché mutano di contunuo. È un’impostura colossale. Devono iniare a muoversi avvocati bravi!

    Risposta
  • 4 Marzo 2021 in 20:36
    Permalink

    Buona sera,
    notando idee non molto chiare a proposito di vaccini mi permetto linkare questo video.
    NON è un video come tanti bensì la posizione UFFICIALE della parte sana della Chiesa, quella di Monsignor………………. per intenderci.
    auspico che nel caso lo si ritenga seriamente informativo, se ne faccia partecipi terzi. Grazie.
    Buona Salute a tutti gli onesti intellettualmente.

    https://www.facebook.com/messenger_media/?thread_id=100000395042492&attachment_id=260820922301969&message_id=mid.%24cAAAAANT1odV-L6H03F3_lt6Wpxt_

    Risposta
  • 4 Marzo 2021 in 22:19
    Permalink

    Perhaps Biden’s Immigration activity is an attempt to accelerate the Global Reset by repopulating the US with Central and South Americans who will be more mallable and happy just to have government handouts or a job and will be happy to follow the goverment’s (Oligarkey) demands without question, thereby, shutting out the working class of America.
    Emplorables of the world must unite. We must turn their tactics back on them. Don’t use the big tech services or purchase from the big tech companies. Look to other platforms that you pay for rather than them using your data to make money. We must boycott all of these monster corportions relieve them of their profits. Deplorables of the World Unite!!! Please get the word out if you read this.

    Risposta
  • 5 Marzo 2021 in 1:02
    Permalink

    In realtà per i prossimi anni niente luce . 1) Dall’ “ordo ab chaos” ( economico , finanziario , religioso , sanitario , … ) dovrebbe emergere l’anti Cristo e il NWO dell’anti Cristo – LINK http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&Citazione=2Ts%202&Versione_CEI74=&Versione_CEI2008=3&Versione_TILC=&VersettoOn=1&mobile=.
    2) Decriptando il capitolo 17 dell’Apocalisse di Giovanni possiamo apprendere che l’anti Cristo sarà uno dei primi cinque imperatori romani . LINK http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&Citazione=Ap%2017&Versione_CEI74=&Versione_CEI2008=3&Versione_TILC=&VersettoOn=1&mobile= Sí , avete capito bene , uno dei primi cinque imperatori romani . 3) Nel capitolo 17 c’è scritto che i diavoli lo faranno salire dall’abisso . Probabilmente è già salito . L’abisso dovrebbe corrispondere alla prigione in cui finirono gli angeli vigilanti , LINK http://www.scienze-astratte.it/edizioni/files/Primo-libro-di-Enoch,-o-Enoch-etiopico.pdf , LINK http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&id_versioni=3&Citazione=2Pt+2&VersettoOn=1 . È una prigione per angeli che si trova all’interno della Terra . 4) Decriptando i capitoli 17 e 18 dell’Apocalisse di Giovanni possiamo apprendere che la Chiesa Cattolica , almeno per un pò , andrà a braccetto con il NWO dell’anti Cristo , poi quest’ultimo gli darà fuoco ( capitolo 17 versetto 16 ) . 5) Decriptando il capitolo 2 del libro di Daniele , LINK http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&Citazione=Dn%202&Versione_CEI74=&Versione_CEI2008=3&Versione_TILC=&VersettoOn=1&mobile= , possiamo apprendere che il NWO dell’anti Cristo sarà sostenuto proprio dall’Europa Occidentale : Italia , Spagna , Portogallo , Germania , Austria , Francia , Belgio , Paesi Bassi , Lussemburgo , GB . Corrispondono alle 10 dita di ferro che nel corso dei secoli si sono unite in matrimonio ( i matrimoni tra le nobiltà europee ) di cui parla il capitolo 2 ( nota : circa 600 anni prima di Cristo ) . La natura dei matrimoni tra le nobiltà europee non ha determinato la fusione della dita , ossia la formazione di uno Stato Europa . 6) Decriptando il libro di Daniele possiamo apprendere che l’apocalisse inizierà il primo giorno di ripristino dell’olocausto quotidiano nel terzo tempio degli ebrei a Gerusalemme . Da non confondere però con il tempio delle visioni di Ezechiele , ossia il quarto e definitivo tempio . 7) Dal punto di vista cristiano , ossia di quell’unico Cristo , di colui che è sceso dal Cielo , di colui che è rimasto morto , di colui che è risorto , di colui che siede alla destra del Padre , del senza peccato in Lui che doveva morire alla fine della 69° settimana , cosí come profetizzato da Daniele LINK http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&id_versioni=3&Citazione=Dn+9&VersettoOn=1 , l’attività dei potenti della Terra , piccoli o grandi , visibili o non visibili , è riconducibile all’attività degli spiriti maligni , i quali si manifestano a loro come angeli di luce . Angeli maligni e ingannatori però , come profetizzato da Enoc ( vedi il link sopra ) . 8) Ora , per favore , qualcuno mi dica come sono schierati i potenti della Terra rispetto l’attività ingannatoria degli angeli maligni . Per potente intendo qualsiasi tipo di persona , dal semplice religioso all’uomo più ricco della Terra . Sono tutti d’accordo ? Sono suddivisi in fazioni di potere tra loro contrapposte e naturalmente con aspettative diverse ? 9) Un’ultima cosa . Dal capitolo 13 dell’Apocalisse di Giovanni , LINK http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&id_versioni=3&Citazione=Ap+13&VersettoOn=1 , possiamo apprendere che una delle 10 dita citate in precedenza ( nazioni ) subirà una ferita di spada ( ferita di guerra ) . Ora , per quanto riguarda il tempo in cui accadrà , possiamo fare due ipotesi . Ipotizziamo un primo caso in cui accadrà dopo il ripristino dell’olocausto quotidiano citato in precedenza . Allora possiamo dire che accadrà nel tempo ultimo dell’apocalisse , quindi fra qualche anno . Diversamente se il NWO dell’anti Cristo emergerà dalla ferita di guerra , allora vorrà dire WWIII . Probabilmente la nazione sarà la Germania e la ferita sarà stata provocata dalla Russia . Comunque , preghiamo affinchè Dio mitighi i tempi .

    Risposta
  • 5 Marzo 2021 in 7:27
    Permalink

    Per fortuna non siamo in pochi, grazie per questo articolo.

    Risposta
  • 5 Marzo 2021 in 18:26
    Permalink

    Mi spiace per il buon Cesare Sacchetti che si offre di dare sempre il meglio a sue spese, poi ognuno di noi ha i suoi canali d’informazione ed è giusto così.
    Ora non è mia intenzione fare critica ma semplicemente esporre il mio personale punto di vista dal mio PSI:
    il continuare ad ignorarci l’un l’altro, esternare tutto e il contrario di tutto, INEVITABILMENTE ci spinge sempre più su di un binario morto!! MATEMATICO!
    DUE CONSIDERAZIONI:
    1) Chi NON ha mai compreso il giuoco PERICOLOSISSIMO che conduceva Giuseppe Conte (qui nessuna attrazione politica!!) comincia a porsi domande???
    2) Il successore di G. Conte non doveva avere un marcato accento veneto??
    Buona salute a chi fa SEMPRE precedere l’intelletto al proprio passo, Daniele.
    { Chi intenderà riderà meco } ( Sara )

    Risposta
    • 6 Marzo 2021 in 17:41
      Permalink

      +Signor Daniele Secondo : io sono un cristiano e ritengo che i veri capi di questo mondo sono la corp Satana & Soci ( gli altri angeli decaduti ) , naturalmente là dove Dio acconsente . Satana & Soci che , però , operano furbescamente come angeli di luce o “alieni” . Ecco , se lei mi può aiutare ed è disposto ad aiutarmi nella conoscenza e comprensione delle cose , vorrei sapere : come sono organizzati Satana & soci ? Quali sono i gruppi di Potere dal punto di vista di Satana & Soci ? Sono gruppi di Potere che lavoro in maniera concorde o Satana & soci li hanno furbescamente divisi in fazioni contrapposte ? Quali sono le fazioni dominanti ? Cosa si aspettano ( promesse della corp Satana & Soci ) queste fazioni ? Come avviene il contatto tra le fazioni di Potere e queste entità ? Grazie . p.s. Signor Cesare Sacchetti mi conceda la pubblicazione di questo post perchè ritengo che le eventuali risposte , se corrette , possono permettere la comprensione di molti eventi che stanno accadendo e che accadranno . Grazie .

      Risposta
      • 6 Marzo 2021 in 18:43
        Permalink

        Buon pomeriggio signor Alex,
        non Le rispondo per pura cortesia bensì per invitarLa a documentarsi seriamente e, guarda caso, l’unica informazione ONESTA QUANTO DOTTA che può trovare al mando è proprio in italiano!! Per un motivo ben preciso qui poco salutare da sciorinare…
        Senza volerlo, certamente, è scivolato fuori pista! non se ne rammarichi troppo, può ancora rimediare (parzialmente).
        Sia curioso, non svenda la Sua intelligenza! intanto posso suggerirLe di aprire i vari link che ho postato proprio in calce a questo articolo (tranne uno che mi è stato “svuotato” NON certo dal Dott. Sacchetti, come ho chiaramente sottolineato).
        Ciò che si trova in Rete, PER LA MANDRIA UMANA COME CI HANNO DEFINITO, va randomizzato scrupolosamente perchè se fosse tutto vero, parafrasando la Grande EMMA GOLDMAN (spero mi perdoni) { Se la Rete fosse a vantaggio dei Popoli sarebbe illegale }.
        Buona Salute anche a Lei, Daniele.

        Risposta
        • 26 Marzo 2021 in 11:20
          Permalink

          Gent.mo Daniele,
          è possibile contattarla in privato? Ciò che dice è immensamente criptico ma altrettanto affascinante e ho bisogno di riferimenti. Mi piacerebbe attingere dalle sue fonti e informarmi più possibile perchè ormai noto una saturazione anche nell’universo della contro-informazione (nessuna critica nei confronti del dott. Sacchetti, uno dei pochi riferimenti in giro).
          Non si offenda ma a tratti non capisco neanche se scherza o dice sul serio, forse sono io che non afferro.
          L’unico link accessibile è quello alla pagina “onomanzia” che fatico a capire, forse è troppo per me.
          Aiuti chi ha sete di informazione, sicuramente la sua vaghezza è giustificabile ma non credo che questo alone misterioso sopra quello che dice sia utile a qualcuno.
          Ripeto, nessuna polemica ne tantomeno nessuna offesa, la ringrazio

          Risposta
  • 7 Marzo 2021 in 16:02
    Permalink

    Buona domenica a tutti.
    Vorrei proporre un paio di riflessioni, sulle quali ho discusso oggi con un amico, nella mia quotidiana, lunga camminata in disobbedienza civile.
    Abbiamo abbastanza chiaro nella mente che le dispotiche segregazioni attuali, hanno il fine di imporre un violento cambiamento nello stile di vita delle popolazioni, altrimenti definito NWO.
    • punto 1: i vaccini e l’impoverimento generale.
    E se i vaccini dovessero sostituire i mancati introiti, dovuti al crollo dei consumismi?
    • punto 2: Il “Climate Change” .
    Visto che MAI si parla di inquinamento, né mai viene messo in discussione il modello che sta portando al collasso (la globalizzazione)…
    non è che vogliono sottrarre le risorse ai molti che consumano poco, anziché ridurle ai pochi che consumano molto? Soprattutto i carburanti? E magari perché in arrivo una mini glaciazione?
    https://www.blitzquotidiano.it/scienza/glaciazione-previsioni-astrofisica-zharkova-2808306/

    Risposta
  • 7 Marzo 2021 in 20:24
    Permalink

    il grande risveglio c’è stato sicuramente, il grande reset e il nuovo ordine mondiale ancora no

    Risposta
  • 8 Marzo 2021 in 2:24
    Permalink

    Svegliatevi gente, il tempo a disposizione è finito!!

    Il sistema immunitario viene soppresso dal vaccino, ed è la porta per ulteriori contagi.
    Nei prossimi mesi ci saranno nuovi picchi di contagi causati da reazioni autoimmuni alle proteine spike, generate dal nostro genoma modificato.

    In pratica saremo tutti degli OGM, organismi modificati geneticamente.
    Il vaccino mRNA modifica il genoma umano facendo produrre delle proteine non conosciute dall’organismo, generando una risposta autoimmune, questa risposta autoimmune è il vero problema e non la soluzione al covid-19

    Non si puo pensare di far generare impropriamente al corpo delle proteine che non conosce, non siamo topi da laboratorio, questo causerà malattie e tumori. Sono dei premi Nobel come Luc Montagnier ad affermarlo, e non un nobel qualsiasi, ma un Virologo.

    Un altro problema è che il virus muta, ce ne stiamo accorgendo, e la proteina generata non serve piu, quindi saranno necessari altri richiami vaccinali, con altre modifiche al nostro DNA, per produrre ulteriori proteine estranee al nostro corpo, creado sempre piu reazioni autoimmuni incontrollate.

    Non dobbiamo fare l’errore di vaccinarci in massa, con dei vaccini sperimentali, che avranno conseguenze terribili su tutta la razza umana. Un sistema immunitario forte non deve aver paura di alcun virus, non vaccinatevi, fatelo per voi e per i vostri figli, fatelo per il genere umano, prendetevi piuttosto vitamina C e D per rinforzare il vostro sistema immunitario.

    Se cadiamo nella trappola ci saranno continue vaccinazioni di massa, che porteranno a continue pandemie, instaurando di fatto un regime dittatoriale sanitario.

    Poi ci saranno discriminazioni, già stanno mettendo i passaporti vaccinali in alcuni stati, con restrizioni alla vita sociale per i non vaccinati, e questo servira solo a metterci uno contro l’altro e ad estendere la pandemia a tutta la popolazione mondiale.

    Con le vaccinazioni non cambierà nulla, ci saranno sempre lockdown e mascherine, non cadete nel tranello che vi voglono far credere che con la vaccinazione si tornerà alla normalità, questo non accadrà.

    Evitate le mascherine, non le dovete piu portare, sono un segno della dittatura che deve essere rifiutato, nascosto dietro il senzo di falsa sicurezza si nasconde la paura.
    La mascherina serve a ricordarci che in ogni momento dobbiamo restare in allerta, avere paura, e finchè ci saranno le mascherine ci sarà la paura, e la paura ci rende schiavi, ci fa obbedire a DPCM incostituzionali, ci mette gli uni contro gli altri, ci fa sottomettere al volere di pochi.

    Insieme alla pandemia ci sarà la carestia, verso la fine del 2021 hanno pianificato un aumento di inflazione per i beni di prima necessità, interrompendo volutamente le catene di approviggionamento alimentare.
    Organizzatevi, trovate della terra da coltivare, cambiate casa e spostatevi in campagna, se non potete cercate di installare un sistema di coltivazione idroponica.

    Ma come siamo arrivati a questo virus, la porta è stata sempre la vaccinazione, le regioni piu colpite sono quelle dove sono state fatte delle campagne di vaccinazione nel 2019
    Inoltre i vaccini in Italia sono stati resi obbligatori nel 2017

    I mezzi di comunicazione, tutti controllati, sono stati in grado di creare un mondo che non esiste se non nella mente delle persone. è ora di svegliarsi.

    Fate un atto di coraggio, non permettete che vi iniettino alcuna sostanza estranea nel vostro corpo.

    Da soli siamo una goccia, ma insieme possiamo essere un oceano.
    Siamo su questo pianeta come esseri liberi e tali dobbiamo rimanere.

    Per maggiori info
    https://peertube.it/videos/watch/bfd8697a-cf5d-43f9-a790-1611e1f0756f

    Risposta
    • 8 Marzo 2021 in 16:15
      Permalink

      Abbiamo capito senz’altro che non dobbiamo vaccinarci. Abbiamo anche capito che sembrerebbe impossibile intraprendere una sommossa, probabilmente l’esercito oltre che per vaccinare è li’ anche per sopprimere eventuali tafferugli.. Oltre agli Eurogendfor, la Gendarmeria Europea con quartiere generale a Vicenza. Pensate davvero che in un mondo che sta andando allo sfascio ci possiamo salvare coltivando un pezzo di terra in vista di un’interruzione della catena alimentare (prima circolava voce intorno a giugno, ora a fine 2021)? C’è tanta gente incazzata che ha capito il tranello (lo si vede non dall’informazione alternativa ma dai commenti delle varie testate giornalistiche piu’ comuni). Non posso credere che non ci sia qualche eroe che sta lavorando nell’ombra per salvarci da tutto cio’, aspettiamo dunque fiduciosi gli eventi positivi. Intanto se qualcuno ha dei suggerimenti su cosa ognuno di noi puo’ fare nel suo piccolo…(tipo non comprare su Amazon e usare il contante…)

      Risposta
      • 8 Marzo 2021 in 17:32
        Permalink

        La rivolta è impossibile e le manifestazioni utili solo a raccattare randellate dai dittatori (visto in Francia? Cosa hanno ottenuto?), ma resta la disobbedienza civile. Uscire anche in zona rossa, all’aperto SEMPRE senza mascherina (non sotto il mento! la gente NON LA DEVE VEDERE, è un segnale!) e chi ha un’attività la apra. L’esempio da coraggio ad altri ed è la strada giusta. Al momento, i ricorsi sono favorevoli ai cittadini. Non abbiate paura.

        Risposta
      • 9 Marzo 2021 in 1:39
        Permalink

        +Maria : 1) l’anti- Cristo è il tuo , si fa per dire , eroe http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazione&Citazione=2Ts%202&Versione_CEI74=&Versione_CEI2008=3&Versione_TILC=&VersettoOn=1&mobile= . Prima ci prendono a mazzate con l’ordo ab chaos , poi arriverà il falso salvatore . Proprio qui da noi in Europa . 2) Scorte alimentari per almeno … due\tre anni ? Potenziamento sistemi energetici della casa , là dove possibile . 3) Sono pessimista perchè i “condor” che non ci stanno sono pochi e la maggior parte della gente è normale . Questi ultimi , quando si inc. , al massimo sfasciano le cose . L’unica possibilità potrebbe essere un litigio tra le fazioni del Potere o chiaramente se Dio ci aiuta .

        Risposta
    • 8 Marzo 2021 in 17:22
      Permalink

      Assolutamente condivisibile.
      Anche io posto il link di un video, con il chirurgo epidemiologo Leopoldo Salmaso, che spiega esattamente quel che dici sulle varianti e sui “vaccini” (più correttamente le terapie geniche) a RNA.
      https://www.byoblu.com/2021/03/06/le-oltre-676mila-varianti-del-sars-cov2-leopoldo-salmaso/
      È pazzesco come abbiano costruito la pandemia, attraverso frodi “scientifiche” rimaste impunite che hanno messo fuori gioco le terapie efficaci. In più, con protocolli assurdi, hanno provocato più morti possibili. La scienza è morta, uccisa dal denaro.
      Ecco realizzati i presupposti per lo sdoganamento delle terapie sperimentali a RNA, che oltretutto costano pochissimo a Big Pharma. Il tutto, unto, custodito, spinto e tutelato dal crogiolo di sporche commistioni chiamato (da banche, Big Tech, Big Pharma, ONG e pecuniofili ribattezzati filantropi) a guardia della Verità: NewsGuard e i suoi strumenti di persuasione.

      Quale migliore occasione, per devastare l’economia e preparare il banchetto per i possessori di bolle finanziarie d’aria fritta?
      Ci sarà una redistribuzione VERA delle ricchezze, da chi non ne ha, ha chi le possiede: chi ha solo “trila-trilioni” di aria fritta, presto si papperà beni veri e reali, posseduti da Stati e cittadini. Che ideona no? Se il/la Covid non fosse esistita, magari qualcuno doveva inventarlo/a (così sono anche politicamente corretta).

      Il problema è: come spiegarlo alla massa di lobotomizzati dalle TV?

      Risposta
  • 8 Marzo 2021 in 12:32
    Permalink

    Una notizia potenzialmente davvero importante: il Texas è pronto ad attuare un piano di difesa dei confini dall’ immigrazione incontrollata (come sappiamo a guida globalista), anche con impiego di Marines e National Guard.
    E’ questo il grande reset che si sta realizzando? E’ questa la volontà di bidet? il loro piano demoniaco si sta forse sgretolando? La notizia è direttamente fornita dal governatore.

    https://t.me/s/breaking911/

    Risposta
    • 8 Marzo 2021 in 17:35
      Permalink

      Una volta dicevano: “chi troppo vuole nulla stringe”. Speriamo sia ancora così…

      Risposta
  • 13 Marzo 2021 in 9:10
    Permalink

    Una notizia che può sembrare non inerente a quanto trattiamo, invece lo è:

    https://reseauinternational.net/la-grande-bretagne-rompt-son-contrat-avec-les-etats-unis-pour-la-fourniture-de-90-chasseurs-f-35/

    Gli F35 sono dei baracconi volanti inutili militarmente e volutamente sovradimensionati nei costi, per due scopi: permettere al deep state di guadagnare cifre enormi, indebolire le difese aeree dei paesi occidentali , in caso di scontro diretto con la Cina. Il progetto F35, guarda caso, è stato severamente criticato da Trump durante il suo mandato. Questa rinuncia da parte degli inglesi è un altro tassello del deep state che viene meno?

    Risposta
  • 13 Marzo 2021 in 12:45
    Permalink

    Salve di nuovo,
    alla luce (anzi all’oscurità), della dittatura disumana che si va inasprendo, chiedo a Cesare Sacchetti e a tutti gli utenti che parlano di potenziali ‘liberatori’ e di rinascite, di illuminarci in modo chiaro, cosicché magari si possa aderire o contribuire a qualcosa di concreto. Ma che sia concreto.
    L’utilizzo del decreto legge anziché dei DPCM, renderà davvero difficile la disobbedienza civile e i ricorsi.
    Poichè, si leggono in giro notizie di più cure monoclonali efficacissime e con studi più completi di quelli dei vaccini, non sussistono più i requisiti, per continuare a sostenere questa brutale oppressione.
    Il Moloch ha tolto il sipario e le scenografie, se c’è qualcuno che ha carte da giocare, proteste da sostenere, persone da appoggiare, le tiri fuori. Siamo già troppo avanti nella tonnara.

    Sopra Alex ci ha comunicato di alcuni stati USA che stanno uscendo da questa barbara follia.
    Anche il Marocco ha riaperto tutto! Praticamente il Moloch si è annidato in UE.

    Risposta
  • 14 Marzo 2021 in 11:48
    Permalink

    Per Graziella e tutti: l’Avv. Marco Mori nel video dice che col decreto legge si può far valere la costituzione per tutti gli italiani rispetto i ricorsi contro i dpcm (lo dico con mie parole) http://www.studiolegalemarcomori.it poi c’è l’Avv. Linda Corrias di Cagliari che sta promuovendo altri ricorsi https://youtu.be/tBkt90KDe6A e la si contatta a lindacorrias7@gmail.com poi http://www.milleavvocatiperlacostituzione.it …insomma, gli avvocati si danno da fare, anche perché ovviamente non tutti vogliono farsi vaccinare e non solo…

    Risposta
  • 16 Marzo 2021 in 15:43
    Permalink

    Ciao Giuliana,
    sei stata molto gentile ed apprezzo le tue informazioni.
    Non solo, le porgerò a quelli che come me stanno disobbedendo civilmente.
    È ovvio che poi dovrà muoversi qualcuno più forte, perché non è possibile sostenere economicamente una causa dietro l’altra. Almeno per la maggior parte delle persone me compresa.
    Oltretutto, nessuno vorrebbe far diventare questa cosa un business per gli avvocati.
    Comunque è qualcosa e qualcosa è meglio di nulla.
    Grazie

    Risposta
    • 21 Marzo 2021 in 11:57
      Permalink

      Cara Graziella, l’Avv. Linda Corrias sta predisponendo prestampati da diffondere per tutti coloro che ricevono multe per dpcm e decreti legge ovviamente illegali per potersi difendere da soli senza dover pagare gli avvocati e inoltre sta cercando attivisti in tutta Italia per diffondere la verità e potersi tutelare e aiutare gli altri: non è qualcosa, è tanta roba! Se non risponderà alle mail sarà perchè è oberata di lavoro ma con lei collaborano tanti altri avvocati sulla stessa linea. Poi io non la chiamerei disobbedienza civile bensì fedeltà alla costituzione italiana, infatti le forze dell’ordine che mettono la mascherina e fanno multe tradiscono loro stessi la costituzione, c’è un articolo che dice che se un superiore impone a un graduato o poliziotto che sia, di applicare norme anticostituzionali, quest’ultimo non è tenuto ad obbedire e d’altra parte se non si fa tesoro degli insegnamenti storici, il risultato è questo… se per forte intendi i magistrati o costituzionalisti, alcuni si sono già mossi dall’anno scorso, il grosso problema è che dall’anno scorso è in atto la più grande operazione di censura con diffamazione di oneste persone che cercano in tutti i modi di dire la verità, è una guerra di comunicazione, pertanto anche se le cose si muovono non ve n’è percezione, anzi, stanno cercando sempre più di stringere le maglie col ricatto il terrore e più o meno velate minacce… ho visto un video di Montanari che parla dei vaccini in generale e a parte l’Rna, il solo fatto che nei vaccini ci sono tracce di feti umani e gelatina di maiale oltre altre porcherie, dovrebbe indurre non solo i cristiani bensì anche ebrei musulmani animalisti e vegetariani a non farsi vaccinare, ma anche gli stessi atei più informati. Come dice Cesare che ringrazio sempre, solo chi avrà la forza e il coraggio di difendere la propria libertà ce la farà, gli altri si annienteranno con le loro stesse mani, un abbraccio forte

      Risposta
  • 17 Marzo 2021 in 20:47
    Permalink

    Viene diffuso da televisioni di regime (prontamente rilanciato dai siti di opposizione) un video di una intervista ufficiale a bidet, video che è, contro ogni dubbio, una ricostruzione computer grafica; il carattere eclatante, clamoroso, di questa falsificazione può significare che si vuole informare anche la parte piu asservita dell’ opinione pubblica su come stanno reamente le cose? Oppure è un avvertimento in codice al deep state che ormai bidet sarà deposto?

    Risposta
  • 19 Marzo 2021 in 3:23
    Permalink

    Cosa ne pensa in merito alle voci che circolano in questi giorni: secondo cui il grande reset potrebbe essere fallito grazie alla Russia (con il suo vaccino) portando questa pandemia a finire verso la fine di aprile?

    Risposta
    • 19 Marzo 2021 in 3:26
      Permalink

      Ho sentito anche io qualcosa di simile su Border Night, dicono potrebbe finire verso aprile perché hanno fallito

      Risposta
    • 19 Marzo 2021 in 21:26
      Permalink

      È qualcosa di più di una voce. A breve, pubblico nuovo articolo.

      Risposta
      • 20 Marzo 2021 in 8:16
        Permalink

        cesare, grazie alla russia il grande reset fallirà,il deep state ha fallito completamente e la pandemia finirà massimo il prossimo anno.
        Cesare dici che a breve pubblicherai un nuovo articolo: quando uscirà?

        Risposta
        • 21 Marzo 2021 in 9:54
          Permalink

          Uscirà nella settimana che sta per iniziare, Filippo.

          Risposta
          • 21 Marzo 2021 in 10:30
            Permalink

            grazie cesare

        • 21 Marzo 2021 in 20:14
          Permalink

          La farsa finisce prima della fine di quest’anno, al massimo dura fino a settembre, poi dovranno mollare la presa.
          Di certo non fa onore agli italiani che questa storia finisca grazie a guerre tra fazioni dietro le quinte e non a proteste vigorose e risolute di un popolo che non è più tale da troppo tempo, ma non è detto che quando i vaccinati cominceranno a morire come mosche o a diventare gravemente disabili non si scateni una rivolta mai vista in Italia.
          E se non si scatena neppure in quel caso, che affrontino il loro destino senza lamentarsi, ché noi glielo avevamo detto.

          Piuttosto dobbiamo fare in modo che vengano processati tutti quelli al governo, non devono uscirne puliti continuando a mentire, farli restare al loro posto è contro ogni etica e morale.
          Organizziamoci in tal modo.

          Risposta
    • 20 Marzo 2021 in 16:58
      Permalink

      C’è però da dire che qui continuano a parlare di campagna vaccinale fino ad ottobre, di picco di contagi a metà aprile e addirittura di quarta ondata. Se tutto deve finire verso aprile dovranno comunque mantenere una parvenza di narrazione ufficiale per il gran finale, ma con questi presupposti si incartano pesante sul finale

      Risposta
    • 24 Marzo 2021 in 3:21
      Permalink

      Mi scuso per essermi dilungato, ma ho letto tutto, compreso tutti i commenti e ci tengo a dare la mia parola..

      Quello che si può apprendere “guardando” il Mondo è:
      1- Valanghe di notizie inutili, “trash” (un continuo giudicare un prossimo tuo col prossimo tuo che hai affianco) che sono pettegolezzi di quelli che riteniamo “famosi” e di cui la gente “normale” ama sapere; e ci rendono stupidi nonché giudicatori;
      2- Valanghe di cattive notizie sparse per il Mondo, omicidi, stragi, peggioramenti climatici, incendi, suicidi, epidemie, il Papa che chiede “inutilmente aiuto e perdono” a Dio continuamente per tutte queste cose;
      3- Ridicolizzazione dell’Uomo (dopo che l’omosessualità è diventata normalità, dopo che la donna viene considerata alla pari dell’Uomo o dire semplicemente parole particolari verso uno straniero) che diventa schiavo, non può più esprimere il proprio parere, idea, PENSIERO, “contro” tali individui, all’interno di un discorso dove magari quest’Uomo sta analizzando e dicendo solo verità, che viene “pestato” perché volgare, razzista, maschilista, pedofilo, violento e chi più ne ha più ne metta.

      Nessuna discriminazione nei confronti di donne, omosessuali ed etnie diverse, ma così facendo l’Uomo Italiano può subire da un uomo di etnia diversa, può subire da una donna, può subire da un omosessuale, deve restare al suo posto dinnanzi un minorenne, di conseguenza esser uomo significa esser condannato a fare silenzio, a subire ed esser schiavo, perché semmai replicasse si ritroverebbe marchiato da un aggettivo sopra citato.

      Sono anni che in Italia si sente la parola RIVOLUZIONE. Le movimentazioni in tutto il Globo ci sono state negli ultimi anni, ma l’Italia per certi versi è conosciuta come il paese dei balocchi, l’alta moda, le macchine di lusso sportive, la cucina, le tradizioni, la cultura, l’essere buono e fesso, il cinema (quello di un tempo e quelle di un tempo per il resto delle cose), ultima ma non meno importante la CHIESA ed il PAPA, il vero Stato dell’Italia. Una RIVOLUZIONE ITALIANA manderebbe in tilt il Mondo intero, ci sarebbe una rivoluzione a livello mondiale, forse è proprio questo il motivo per cui c’è stato bisogno di ridicolizzare l’uomo e renderlo “inutile” all’interno della società, non potendo esprimere un proprio parere. Nonché rendere schiavi del “giudizio” chiunque perché Dio odia chi giudica e guarda caso in Italia anche a te è capitato di giudicare qualcuno.

      Articolo esaustivo Dott. Sacchetti, da notare come uscì la notizia (anche presso voi, lessi da qui tale notizia) che avrebbero inventato UNA VARIANTE che avrebbe preso il nome di Covid-21 probabilmente perché alle porte del 2021 o perché l’avremmo “vissuta” di più nel 2021, però, poi, avendo acciuffato il gatto che era nel sacco, scoprendo il loro “piano”, avranno preferito chiamarla “variante inglese” (?).

      Diciamocelo, cercare ad esempio: “covid-19 e covid-21 differenze” su Google avrebbe portato brutti risultati già alla seconda pagina di ricerca, non all’individuo comune, ma a chi tesse i fili. Manteniamoci forti. Saluti.

      Risposta
  • 21 Marzo 2021 in 12:59
    Permalink

    Se i vaccini hanno lo scopo di ridurre la popolazione mondiale, quindi non solo di proteggere dal virus, visto che la Russia non partecipa a questo gioco, non ci si può inoculare lo Sputnik V direttamente in Russia. Dovrebbe essere pulito questo vaccino.

    Risposta
  • 23 Marzo 2021 in 10:05
    Permalink

    cesare quando esce l’articolo ?????

    Risposta
    • 23 Marzo 2021 in 12:57
      Permalink

      Ciao Giorgio, in settimana. Forse già domani.

      Risposta
  • 23 Marzo 2021 in 12:25
    Permalink

    Che il reset stia rallentando a causa della presa di coscienza di molte persone?
    Effettivamente in USA non c’è questa accelerata e lq cosa desta sospetto.

    Risposta

lascia un commento